Arriva Asia Argento a Domenica In: la verità sulla sua storia con Corona non si fa attendere. Ad accoglierla Mara Venier, che per prima cosa si becca una bella frecciatina: “Non mi fa piacere che si parli molto di me, ne prendo atto, la gente è interessata alle mie vicende. Hai dato da mangiare a giornalisti, opinionisti, finti amici, meglio che venga io a dire la mia, andrò in tutti i salottini a raccontare cosa è successo”.

Ed ecco cos’ha raccontato:

Asia Argento a Domenica In: “Mi sono terrorizzata con Corona”

Eh, io adoravo il padre, per me era un mentore – ha esclamato l’attrice nello studio del programma che ogni domenica gareggia con Domenica Live della D’Urso in termini di ascolti tv – Tanti anni fa incontrai Fabrizio al Bolognese, vidi il tatuaggio corona e mi disse che il padre Vittorio era scomparso da poco e mi misi a piangere. Poi non l’ho più visto. Finché non vedo il marcio per me sono tutti uguali, dal clochard alla Regina d’Inghilterra. Come ci siamo rivisti? Mi ha cercato lui, mi ha scritto un messaggio di lavoro e mi voleva incontrare. Ci siamo incontrati a casa mia perché avevo paura dei paparazzi e infatti la prima volta non c’erano.

Ed ecco che il racconto di Asia Argento a Domenica In entra nel vivo: “Quando ho saputo che Fabrizio aveva rilasciato un’intervista (a Verissimo, nda) e aveva raccontato dettagli intimi mi sono terrorizzata. Ieri era pronta a chiamarti e dirti che non volevo vederlo più Fabrizio, invece ho visto che ha detto la verità, che ha parlato in modo molto dolce di noi, mi ha lusingata. Io non parlerei di dettagli sulla s3ssualità, invece lui si è lasciato andare, ma non importa. Io non voglio cambiarlo. Appena ci siamo conosciuti abbiamo condiviso cose della vita molto profonde, mi ha affascinato, sono rimasta di sasso e non me l’aspettavo.”

Insomma, un punto di vista davvero personale e affettuoso: “Come lo dipingono e come è nel quotidiano è una persona completamente diversa, è una persona sensibile, buona, dolcissima. Mi ha stesa. Non è innamoramento, ma mi ha emozionato. Io pensavo di non provare più niente nel cuore e mi faceva paura provare qualcosa e invece è successo. Di tutti proprio Fabrizio Corona? Io voglio vivermela, non mi fascio la testa prima di romperla e non permetterò che mi faccia del male. E poi è bellissimo, più bono del pane!”

asia argento a domenica in
Fabrizio Corona secondo Asia: “Bono come il pane”

Anche se qualche dubbio persiste: “Nel secondo incontro siamo andati a mangiare fuori, baci, abbracci e foto. Quando mi hanno chiamato da “Chi” mi sono messa a piangere perché ho pensato che mi aveva tradita prima ancora che nascesse questa cosa, l’ho chiamato in lacrime, ma poi mi sono detta siamo personaggi pubblici, questa cosa fa gola la mondo del gossip che non mi appartiene, ci siamo scelti e il nostro intimo non sarà mai come quello di due persone normali. Penso che non si giochi questa storia per una paparazzata anche se le mie amiche sono preoccupate e continuano a dirmi di stare attenta e di lasciarlo perdere. Io però non dico a loro cosa devono fare e non fare”.

Insomma, per lei la sostanza è questa: “Giudicare una persona senza conoscerla non mi appartiene e io non lo farei alle mie amiche”.

Commenti