Caterina Shulha è un volto del cinema e della tv italiana di oggi da tenere d’occhio. Bielorussa, figlia di genitori divorziati, è arrivata a 12 anni (senza sapere una parola d’italiano) a Roma, dove si è poi trasferita (a Ostia) con la madre, insegnante di pianoforte. Ha iniziato come modella a 15 anni e da allora non si è più fermata: il suo ultimo lavoro è Il Confine, miniserie di Rai 1 in due puntate diretta da Carlo Carlei. In questa storia d’amore e tradimenti, ambientata nella Trieste multietnica del 1914 all’alba della Grande Guerra, Shulha interpreta Emma Cattonar, la figlia di un ricco commerciante ebreo.

Caterina Shulha: Marion di Talent High School diventa Emma

Emma conduce una vita agiata e serena in una famiglia che la ama e che rispetta. C’è un unico neo: Emma è innamorata di Franz (Alan Cappelli Goetz), suo compagno di classe che è figlio di un pezzo grosso dell’esercito austriaco e David (Stefano Dionisi), il padre di Emma non ama gli austriaci. Quindi Emma non può parlare del suo amore. Deve viverlo di nascosto, ma lo fa con leggerezza. A complicare ulteriormente le cose ci pensa Bruno Furian (Filippo Scicchitano), il migliore amico di Franz, che finisce per innamorarsi di lei.

Caterina Shulha
Caterina Shulha (foto: Instagram)

Caterina Shulha: marito e figlio oltre il lavoro

Un ruolo impegnativo per Caterina, che ha definito la sua Emma “un personaggio giovane, fresco con una grande responsabilità. Spero che al pubblico arrivi il valore di questo progetto”. Shulha è ormai in rampa di lancio verso il successo. Diventata mamma con il compagno Marco Belardi, non rinuncia al lavoro. Dopo essere stata al fianco di Margherita Buy e Valeria Golino in La vita possibile, nel doppio ruolo di lap dancer e moglie di Reitani in Squadra antimafia – Il ritorno del boss, nella divisa di Marion nella sitcom Talent High School – Il sogno di Sofia e nei panni di Natasha di Un passo dal cielo, ora arriverà la commedia. Dal 24 maggio, sarà infatti nel ricco cast di Hotel Gagarin, esordio alla regia di Simone Spada. Per seguirla passo dopo passo, c’è la pagina Instagram ufficiale.

Auguri a tutte le mamme del mondo❤️

Un post condiviso da CATERINA SHULHA (@caterinashulha) in data:

Commenti