Chi l’ha visto? fa mea culpa sul caso Paola Manchisi, la 31enne rimasta chiusa in casa per 14 anni e morta tra i rifiuti. Le parole di Federica Sciarelli, conduttrice della storica trasmissione di Rai 3, hanno scioccato il pubblico nella puntata del 10 gennaio 2018.

La storia è quella di Paola Manchisi, donna trovata morta nella sua abitazione in mezzo a immondizia ed escrementi di topi a Polignano, in provincia di Bari. L’estate scorsa il programma aveva raggiunto la sua città, per indagare sulla vicenda.

Chi l'ha visto? fa mea culpa sul caso Paola Manchisi
Chi l’ha visto? fa mea culpa sul caso Paola Manchisi

Paola poteva essere salvata, la sua morte è una nostra sconfitta”, ha detto in diretta Sciarelli, tornata alla conduzione dopo le voci su un suo presunto abbandono a Chi l’ha visto?. I giornalisti del programma si erano messi sulle tracce di Manchisi dopo che una sua compagna di scuola aveva segnalato la sua scomparsa. Raccogliendo le testimonianze dei vicini di casa, l’inviato della trasmissione aveva appurato che la ragazza non usciva mai e spesso urlava, mentre il fratello conduceva una vita normale.

A nulla era servito l’intervento degli assistenti sociali e dei carabinieri. La mamma e la cugina, intercettate e intervistate, avevano ribadito che era una sua scelta. Tuttavia, la famiglia ora è indagata per abbandono di incapace: Paola infatti è morta sabato 6 gennaio. Secondo gli inquirenti, i suoi familiari si sarebbero rifiutati di ottenere assistenza dai servizi sociali.

Chi l’ha visto? fa mea culpa sul caso Paola Manchisi

L’autopsia ha accertato che la ragazza pesava meno di trenta chili, soffriva di una grave flebite non curata ad una gamba e aveva delle larve sul corpo, dovute a scarsa igiene.

Fino ai 17 anni, Paola aveva avuto una vita normale. Quando decise di interrompere il liceo, la decisione apparve subito strana ai suoi compagni di classe. Tra una scusa e l’altra, i genitori non le facevano avere contatti con gli amici. Fino al tragico 6 gennaio scorso, come segnalato da Chi l’ha visto?. Purtroppo senza fortuna.

Commenti