Cristina Plevani commenta il Grande Fratello 2018 sui suoi account social. L’ex gieffina, vincitrice della prima storica edizione del reality, oggi ha 45 anni ed è lontana da tempo dal mondo della tv. Con il ritorno del programma di Canale 5, tuttavia, ha voluto esprimere le proprie opinioni sulla formula dello show. Il primo appunto, sottolinea Cristina, è per la rinnovata concezione del prime time. “Ma una volta la prima serata non iniziava alle 20:30? – ha scritto – Non è ancora iniziato e già andrei a dormire (ho sul groppone una notte insonne)”.

Cristina Plevani commenta il Grande Fratello 2018

Ne è passato di tempo da quel fatidico 2000. Cristina Plevani ora lavora come istruttrice di nuoto e di fitness e cassiera in un supermercato. Ma quando si tratta di analizzare ciò che vede da spettatrice, i suoi commenti si fanno puntali e precisi. Su Angelo Sanzio, il cosiddetto “Ken umano”, Cristina ha scritto: “Angelo sicuramente avrà una storia personale interessante da raccontare, o almeno io spero. Quando arrivi a deturpare il corpo all’eccesso perché non ti accetti, devi avere per forza una miccia nel passato che ha dato il là a tutto”.

Parole meno dolci per Simone Coccia Colaiuta, l’ex spogliarellista noto per essere fidanzato da 4 anni con l’onorevole Pd Stefania Pezzopane. “Questo faceva lo spogliarellista, parliamone. Io capisco l’autostima ma ragazzo mio pensi davvero che il tuo problema saranno le donne?! Ma manco in cartolina te la faranno vedere”.

Cristina Plevani commenta il Grande Fratello 2018
Cristina Plevani (foto: Instagram)

Cristina Plevani oggi: lodi per Barbara D’Urso

Le uniche lodi Cristina le dispensa per Barbara D’Urso. “La prima puntata di ogni edizione del Grande Fratello spesso e volentieri risulta noiosa – ha cinguettato su Twitterperché è una carrellata di facce e di storie raccontate velocemente. La si guarda per curiosità. Il gioco vero e proprio inizia dopo un paio di settimane”.

Sono passati 18 anni – ha aggiunto – ed è normale che oggi il reality vada a braccetto con lo spettacolo; quest’anno ancora di più dato che la conduttrice dovrà tenere alta l’attenzione su tre programmi televisivi e far sì che il suo pubblico si spalmi nelle diverse fasce orarie. Ecco perché tra i concorrenti ci sono i “suoi” ospiti: ha a disposizione le storie personali e parecchio materiale video. Si può dire che se la canta e se la suona ma solo alla fine sapremo che risultati porterà a casa. Come dice lei è una donna che divide: o piace o non piace. Sicuramente è una professionista e sa fare il suo lavoro, non si limita a presentare o a leggere un gobbo, decide molto nei suoi programmi. Se poi toccate la simpatia beh… è soggettiva”.

Commenti