Sui social è particolarmente presente (popolare ed impopolare allo stesso tempo), ma ci sono alcune curiosità sulla moglie di Paolo Bonolis che probabilmente nessuno conosce. Sonia Bruganelli è un’imprenditrice nata 44 anni fa a Roma. È alta 1.79 e con il presentatore ha 13 anni di differenza.

Il loro amore (che di recente si è dovuto misurare con un tremendo momento di difficoltà: il dramma della figlia Silvia, gravemente malata) si è consolidato nel 2002, anno in cui sono convolati a nozze. Il loro incontro, però, è datato al 1996, durante il programma Tira e Molla.

5 curiosità sulla moglie di Paolo Bonolis: quel che non sapevate su Sonia Bruganelli

1. Occhi di ghiaccio, sorriso smagliante, la bella Sonia prima di conoscere suo marito era una modella di fotoromanzi. Chissà che, negli anni ’90, sfogliando qualche rivista, non vi sia capitata una storia che la vedeva protagonista!

5 curiosità sulla moglie di Paolo Bonolis

2. La sua attitudine per i social network potrebbe essere anche ‘deformazione professionale’: non molti sanno, infatti, che l’imprenditrice si è laureata in Scienze della Comunicazione, e che nel 2005 ha aperto la SDL, un’agenzia di scouting di modelle.

La terza curiosità sulla moglie di Paolo Bonolis riguarda la sua gelosia: in passato, come lei stesso ha rivelato in qualche rara occasione televisiva, è stata molto possessiva nei confronti del suo compagno, arrivandolo a chiamare anche 8-10 volte al giorno per sapere dove si trovava. Fortunatamente, poi, questa fase ha lasciato il posto ad una maggiore serenità e complicità, fatta di tante risate insieme

L’imprenditrice, la sua creatività e il suo rapporto con il web

4. Seguendo le sue inclinazioni e la sua creatività, la Bruganelli ha anche realizzato una linea di vestiti personalizzabili per bimbe e ragazzine.

5. In ultimo, il suo rapporto con i social e le critiche che spesso compaiono sotto le sue foto da parte del popolo del web: leggi lo sfogo di Sonia Bruganelli contro gli haters.

Commenti