Sappiamo che il “co-vincitore” di Sanremo (insieme a Fabrizio Moro) non è sempre, come si suol dire, ‘dolce di sale’ quando deve fare una critica: non fa eccezione il post Ermal Meta contro i fan. I suoi stessi fan, accorsi al suo ultimo concerto, hanno avuto un comportamento che il cantante non ha particolarmente apprezzato.

Ecco cos’è successo:

Il messaggio di critica di Ermal Meta contro i fan che gli hanno chiesto di scattarsi una foto (e a cui ha detto NO)

Si sa, durante le performance live ormai lo smartphone è un must: migliaia di braccia che si alzano per filmare la propria canzone preferita, foto e flash che sostituiscono i vecchi accendini durante i pezzi più romantici. E dopo il concerto, spesso, scatta la caccia al selfie: di fronte al rifiuto dell’interprete di ‘Vietato morire’, durante la sua ultima tappa del tour, alcuni fan si sono lamentati. Alcuni sui social scrivono che è come ‘vivere un’esperienza a metà’.

ermal meta contro i fan

Per spiegare il suo punto di vista, ancora una volta, il cantante ha scelto il suo profilo Instagram (da cui, spesso ha espresso le sue forti opinioni contro gli omofobi e contro il ministro Fontana, tra gli altri). Ecco il post di Ermal Meta contro i fan che si sono lamentati per lo scatto mancato:

“Basta foto, godetevi le esperienze”, scrive il cantante che ha duettato con Fabrizio Moro a Sanremo

C’è gente che mi scrive di essere rimasta con l’amaro in bocca perché dopo il “bellissimo ed emozionante” concerto non mi sono fermato a fare le foto. Vorrei dire con grande serenità a tutti i delusi dell’ultima ora che non si va ai concerti per poi esibire un trofeo fotografico sul proprio social, ma per vivere un’esperienza. Mettete giù sti telefoni e godetevi le esperienze. Un abbraccio a tutti, con affetto. Ermal”.

 

Commenti