C’è lui dietro film leggeri, romantici e divertenti come Notte Prima Degli Esami, Ex, Maschi Contro Femmine: oggi, però, si parla di Fausto Brizzi accusato di molestie, e a farlo sono Le Iene, che hanno messo in piedi una lunga lista di “vittime” (presunte e dichiarate) che lo renderebbero il ‘Weinstein’ italiano.

fausto brizzi accusato di molestie cover

Fausto Brizzi accusato di molestie: le confessioni delle donne dello spettacolo

Molti volti sono oscurati, i nomi non li conosciamo ma, a detta di Dino Giarrusso, autore dell’inchiesta andata in onda domenica 13 novembre durante il celebre programma satirico, è chiaro che il protagonista di tutti i raccapriccianti racconti di violenza e sopraffazione sia il celebre regista italiano.

Sono state raccolte ben dieci testimonianze che parlano di incontri a casa del regista (spacciato come studio per provini) che finivano con ”massaggi”,  ”il contatto fisico sempre maggiore”, “modi sempre più aggressivi”. Una addirittura spiega di come si fosse sentita ”immobilizzata: non capivo più niente’. C’è chi approfondisce il racconto e spiega che, dopo l’episodio sono state scoraggiate dall’intraprendere qualunque tipo di azione legale:

fausto brizzi accusato di molestie

Non ho avuto il coraggio di dirlo alla mia famiglia – ha spiegato una delle donne che ha portato le Iene a parlare di Fausto Brizzi accusato di molestie – l’ho detto solo a mia madre, ma ho pensato: se lui ci denuncia non abbiamo tutti questi soldi per pagare la causa”. Un’altra ancora si sfoga: ”Mi vergognavo come una ladra, avevo paura di non essere creduta”.

Il regista e produttore italiano apostrofato da Asia Argento su Twitter

Il filo conduttore ”delle decine di mail” che sono arrivate alla redazione dello show Mediaset, spiega Giarrusso, porterebbe dritto al nome del regista, il quale ha immediatamente smentito, tramite i suoi legali, di aver avuto rapporti non consenzienti: ”Non vogliamo accanirci su uno solo, non avrebbe senso, i personaggi coinvolti sono molti più di uno. Lui ha subito replicato, noi vogliamo credergli, ma il racconto di dieci attrici, che pure non si conoscono fra di loro, si somiglia in maniera impressionante

A commentare la vicenda Asia Argento, che su Twitter dichiara: “Fausto Brizzi identificato dalle Iene: è lui il Weinstein italiano, un uomo privo di morale, nemico della società. E’ arrivato il momento – imperativo – per le coscienze di tutte le donne (dove siete, attrici italiane?), di smettere di prendere le parti del predatore“.

Commenti