Clamorosa gaffe a Caduta Libera. Una giovane concorrente del game show preserale di Canale 5, condotto da Gerry Scotti, è stata vittima di un doppio senso diventato subito virale.

L’incidente è avvenuto durante la prova delle “parole al buio”, uno dei momenti più emozionanti della trasmissione. In questo gioco, i due concorrenti vedono una griglia di sei lettere completamente vuota: a turno devono cercare di indovinare la parola nascosta.

gaffe a Caduta Libera
Gerry Scotti

Dopo ogni tentativo, sulla griglia restano solo le lettere corrette. Quando vince il campione, lo sfidante viene eliminato e cade nella botola. Se vince lo sfidante, ruba un jolly – ovvero una vita – al campione. Se il jolly è l’ultimo, il campione viene eliminato e cede il suo posto sulla botola centrale allo sfidante.

Nel corso dell’ultima puntata, i due concorrenti erano arrivati appaiati a questo momento di grande tensione. La ragazza era favorita perché aveva una parola ormai quasi fatta, che comincia con “chi” e finisce con “o”. Quando ha provato ad indovinare, è riuscita a dare come risposta “chiavo”.

Gaffe a Caduta Libera, la reazione di Gerry Scotti

Gerry Scotti le ha ovviamente comunicato che la risposta era sbagliata, ma subito in studio (e a casa) sono scoppiate fragorose risate. Il conduttore ci ha scherzato su sorridendo: “Non siate maliziosi, probabilmente la ragazza si riferiva al maschile della chiave”.

Il video dell’errore è immediatamente diventato virale sul web e così ha fatto il giro dei social. Una gaffe degna di quella sul Muro del Pianto a L’eredità o di quella sul Presidente del Consiglio sempre detta al quiz di Fabrizio Frizzi. Senza dimenticare la topica, ancora su Rai 1, circa il versante italiano del Monte Bianco, piazzato in Sardegna. Per la concorrente di Caduta Libera, però, l’errore è stato fatale: ha dovuto abbandonare la botola del programma lasciando la vittoria al campione.

Commenti