Abbiamo letto qualche settimana fa la struggente lettera di Gerry Scotti a Fabrizio Frizzi, quella in cui raccontava di come il presentatore perbene come lui avesse lasciato il segno: “Tu, Fabrizio, l’hai lasciato”, scriveva. Queste parole sono state riportate durante la sua ospitata a Domenica Live del 15 aprile 2018, e l’emozione ha preso il sopravvento.

Lettera di Gerry Scotti a Fabrizio Frizzi: la legge in diretta e si commuove davanti a tutti

Un lutto difficile da accettare: un amico, un collega, un esempio e una pietra miliare della televisione italiana. Se a Roma è stata di recente approvata la strada intitolata al presentatore, nello showbusiness del nostro paese le lacrime e i ricordi non si fermano facilmente.

Gerry Scotti a Fabrizio Frizzi
Gerry Scotti e Fabrizio Frizzi

Lo ha dimostrato lo storico conduttore di “Chi vuol esser Milionario” e Striscia la Notizia, ospite a Domenica Live. Durante l’intervista che gli ha fatto Barbara d’Urso, è venuta fuori nuovamente quella lettera scritta da Gerry Scotti a Fabrizio Frizzi il giorno dopo la sua morte, il 27 marzo 2018.

La presentatrice ha voluto rileggerla durante il programma, proprio davanti al suo ospite. A quel puntola commozione si è fatta sentire con particolare intensità: «Ho avuto la fortuna di scriverla io – ha detto il conduttore – L’ho scritta per un mio amico giornalista. L’ho firmata Gerry ma questa lettera avrebbe potuto scriverla qualunque suo collega».

La commozione dopo la rilettura della lettera e il commento del presentatore: la d’Urso con gli occhi lucidi

Un commento molto toccante che ha generato un momento di silenzio: il pubblico ha trattenuto il respiro per le forti emozioni che stavano investendo i due presentatori, seduti nello studio di Domenica Live. Dopo un po’ il pubblico ha applaudito, e la d’Urso non ha potuto far altro che trattenere le lacrime e finire l’intervista con gli occhi lucidi.

 

Commenti