Per la prima volta Gessica Notaro mostra il volto in tv. Ospite di Maurizio Costanzo nella puntata del talk show che andrà in onda giovedì 20 aprile su Canale 5, la 28enne Miss Romagna 2007, sfregiata con l’acido il 10 gennaio scorso dall’ex fidanzato Edson Tavares, ha avuto il coraggio di far vedere in pubblico il suo viso trasformato. Durante la registrazione del programma, quando il sipario si è alzato, è apparsa con la testa coperta da un foulard.

Gessica Notaro mostra il volto in tv
Gessica Notaro

Se vuole può rimanere così”, le ha detto Costanzo, ma lei – dopo un istante di esitazione – ha subito ribattuto: “Preferisco toglierlo”, mostrando a tutti come l’ha ridotta quell’uomo, che diceva di amarla. Come Lucia Annibali. Il suo occhio sinistro è ancora bendato, quello più volte operato per cercare di salvarle la vista. “Voglio che si veda cosa mi ha fatto, questo non è amore”, ha detto Gessica.

Gessica Notaro mostra il volto in tv

È la prima volta che Notaro mostra il viso al pubblico. In precedenza l’aveva già scoperto davanti al giudice dell’udienza a porte chiuse a Rimini nel processo per stalking, per cui il suo ex è stato rinviato a giudizio. “Non mi interessa incontrarlo, lui ora è niente per me. Ma sarò in aula perché voglio che mi veda, deve sapere quello che ha fatto. Allora mi sentirò a posto”, aveva detto al gip.

Gessica Notaro mostra il volto in tv
Gessica Notaro

Nel salotto di Costanzo, Gessica ha raccontato senza rancore la storia con il suo fidanzato, le offese e i maltrattamenti, fino ai fatti del 10 gennaio. Una tragedia che si sarebbe potuta evitare: dopo la prima denuncia ai danni dell’ex, la procura chiese l’arresto per Tavares, ma il gip di Rimini dispose soltanto il divieto di avvicinamento alla ragazza. Qualche mese dopo avvenne l’aggressione sotto casa. Durante la trasmissione, il conduttore ha chiesto al ministro della Giustizia un intervento immediato e, al telefono, Andrea Orlando ha dato appuntamento alla donna per giovedì prossimo. Ora Tavares si trova in carcere a Forlì e gli è stato revocato il permesso di soggiorno: dopo la sentenza sarà espulso dall’Italia.

Le parole della miss sfregiata con l’acido

Tornerò a essere quella di sempre, anche se per anni non potrò guardare il sole se non con delle maschere e bendata”, aveva promesso in aula la ragazza, che lavorava come addestratrice di leoni marini al delfinario di Rimini. “Non potrò fare il bagno con i miei amati delfini perché il cloro sarebbe devastante. Non perdono Eddy, non lo perdonerò mai, ma non lo odio”.

Commenti