Su Instagram è partito ufficialmente il countdown e una serie di ultimi, tesissimi post di Gessica Notaro sulla finale di Ballando Con Le Stelle. L’amatissima concorrente, supportata da un costante seguito di approvazione, ammirazione e solidarietà, è pronta all’ultima sfida con il sorriso alto – e con qualche piccola ansia da prestazione…

Gessica Notaro sulla finale di Ballando Con Le Stelle, in onda sabato 19 maggio:

Intervistata da Il Resto Del Carlino, l’ex miss racconta come sta vivendo questi suoi ultimi momenti in trasmissione. “Vado avanti, non mi fermerò mai”, aveva dichiarato un mese fa quando tramite i legali del suo ex era stata costretta a difendersi da malelingue e tentativi di screditamento. Adesso però i riflettori sono puntati soprattutto sulla sua esibizione decisiva, quella al fianco di Stefano Oradei che potrebbe determinare il suo primo posto:

gessica notaro sulla finale di ballando

Mi sento carica – ha esclamato – piena di adrenalina e pronta a dare il meglio. Ci sono tanti altri bravi ballerini in finale. Io e Stefano  stiamo sostenendo ritmi forsennati. Tutti i giorni è una maratona. Ma devo dire grazie a Ballando con le Stelle: mi ha permesso di superare i miei limiti mentali e fisici e di conoscere meglio me stessa. Comunque vada la finale, questa è la mia vera vittoria“.

Un ottimismo che la descrive perfettamente, ed una voglia di affermarsi, sentirsi felice e volare alto. Ma qualche volta, qualche momento di ansia è tornato a fare capolino. Ecco la parte dell’intervista a Gessica Notaro sulla finale di Ballando in cui si evince qualche ombra: “Mi ha fatto male soprattutto il fatto, che nonostante quello che ho subito, gli avvocati di Tavares abbiano provato a tapparmi la bocca.” Subito dopo, però, riprende la sua padronanza e dichiara: “Chi prova a reprimermi e a farmi tacere, diventa complice dell’aggressore. Con la loro strategia hanno solo peggiorato la situazione di Tavares”. “Continuerò a uscire scortata quando tornerò a Rimini. Le minacce che mi arrivano sono continue, specie sui social, ma questo non fermerà il mio impegno contro la violenza sulle donne”.

La concorrente tira le somme su cosa ha significato il programma per lei

In definitiva: “Ballando con le Stelle è stata un’isola felice. Mi ha protetto dalle paure e dagli incubi che mi perseguitano, dopo quello che mi è capitato. Qui mi sono sentita come in famiglia, nonostante abbia sofferto tanto per la lontananza di mia madre Gabriella, che verrà a vedere la finale

Commenti