Una partenza davvero calorosa ed emozionante quella della nuova stagione di Domenica In: dopo aver ricevuto un calorosissimo applauso dal pubblico, infatti, la vecchia/nuova presentatrice Mara Venier ricorda Fabrizio Frizzi. E agli spettatori brillano gli occhi per un amico mai dimenticato…

Mara Venier ricorda Fabrizio Frizzi a Domenica In: “Un amico meraviglioso”

La presentatrice – che tra i vari ospiti, ha accolto anche Romina Power nella prima puntata – ha ammesso più volte di dovere molto al celebre conduttore scomparso. Già in conferenza stampa aveva raccontato di come, al suo esordio, ormai 25 anni fa, avesse una paura tremenda di entrare in studio. In quell’occasione c’era uno degli ospiti, Frizzi, che la spinse letteralmente, buttandola in studio al grido di “Vai Mara, sei forte!”.

Un ricordo che poi si è manifestato in modo ancora più emozionante non appena le prime riprese dello show sono andate in onda domenica 16 settembre. Mentre i dati Auditel erano pronti a registrare la sfida Domenica In contro Domenica Live, Mara Venier ricorda Fabrizio Frizzi con un breve video in cui conducevano insieme una maratona di Telethon.

Lui è stato un amico meraviglioso, lo voglio ricordare così. Ciao Fabrizio!“.

mara venier ricorda fabrizio frizzi

La sfida dopo 9 edizioni di Domenica In: ecco l’impressione della presentatrice nel riprendere in mano il suo vecchio show

Al di là dei primi risultati Auditel, prendere un testimone da altre presentatrici e ritornare sulla scena ha messo davvero alla prova la storica presentatrice. Motivo? Secondo lei il programma ha perso di forza in questi anni, lo ha detto senza mezzi termini durante la conferenza stampa:

È la mia decima edizione. Trovo una Domenica In indebolita anche se rispetto il lavoro di tutte le conduttrici che mi hanno preceduto. Sarà a mia immagine se va male è colpa mia. Spero di riportare piano piano l’affezione del pubblico su Rai Uno. Ci vorrà tempo e mi sento una miracolata”.

Secondo voi come se l’è cavata?

Commenti