Monica Bellucci donna matura: l’attrice si racconta al settimanale F dopo il divorzio da Vincent Cassel che al momento di accompagna ad un’aitante modella 19enne, Tina Kunakey, tra le vallette d’onore di Carlo Conti nel corso dell’ultimo Festival e protagonista di un siparietto canterino con il brano “Non ho l’età”.

A 52 anni la Bond Girl più anziana della storia degli 007 torna a parlare di sentimenti cambia completamente il modo di vedere il mondo, le sue priorità sono diverse, come l’approccio all’universo maschile: “Quando ero giovane cercavo storie maledette, lo scontro col diavolo, la sfida, il pericolo — dichiara la Bellucci a «F» —. In realtà cercavo attraverso gli altri il diavolo che è in me, le mie parti sconosciute. È interessante ma alla fine diventa sterile”.

Monica Bellucci donna matura: “Io libera dall’impulso sessuale”

Monica Bellucci donna matura e madre di due figlie, Deva e Léonie Cassel, spiega anche di non essere più vittima di quell’impulso sessuale da cui è stata guidata. L’attrice, a breve nel cast del nuovo capitolo di Twin Peaks, afferma inoltre: “Quando sei giovane, c’è un impulso sessuale fortissimo legato alla riproduzione. La cosa bella è che oggi non sono più schiava dell’impulso. È la testa che controlla il corpo”.

Commenti