Nadia Toffa rivela quando tornerà alle Iene, il programma che l’ha lanciata e di cui è diventata conduttrice. L’inviata d’assalto della trasmissione di Italia 1 si sta riprendendo dopo essere finita in rianimazione per un malore che l’ha colta a Triste. Un incidente che sulle prime aveva fatto temere per la sua vita.

Le dimissioni dal San Raffaele di Milano e il ritorno ad una vita normale erano stati i primi passi. Al suo fianco, oltre ai familiari, c’è sempre stato il pubblico. La sua storia, infatti, è stata seguitissima sui social. Tanto da diventare una delle chiavi di ricerca più digitate su Google nel 2017.

Nadia Toffa rivela quando tornerà alle Iene
Nadia Toffa

Già il suo primo post dopo l’ospedale era arrivato dritto al cuore di chi, in quei giorni, l’ha sommersa di messaggi di conforto e solidarietà. Ora Nadia racconta tutte le paure che ha affrontato in queste settimane. “Io non ho paura di niente e ho scoperto che non ho paura neppure di morire. Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi. I miei genitori in rianimazione cercavano di darmi sicurezza, di tranquillizzarmi, ma io capivo che erano preoccupatissimi”, ha rivelato ai microfoni di Verissimo.

Nadia Toffa rivela quando tornerà alle Iene

Sto benissimo, meglio di prima, perché queste cose servono a far rivalutare la vita”, ha aggiunto. “Un evento all’apparenza brutto, i giornali hanno scritto che stavo addirittura morendo, mi ha fatto invece scorrere ancora di più la vita nelle vene”.

Non ho mai rischiato di morire, ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai”, ha concluso Toffa. “Su suggerimento di un mio collega ho anche pregato, ripetendo le preghiere che sapevo e mi sono ricordata”. Adesso è pronta al rientro tanto atteso in tv: “Torno in diretta a Le Iene dall’11 febbraio. Non vedo l’ora di rivedere tutti”.

Commenti