Noomi Rapace, star dell’originale Uomini che odiano le donne e lanciata a Hollywood da Prometheus, è la protagonista del video di Doom and Gloom, nuovo singolo dei Rolling Stones. L’attrice appare in diversi ruoli, sorprendenti e soprattutto provocanti: è una divoratrice di cibo la cui testa esplode di junk food, una versione di Mick Jagger al femminile, una barbona e una spacciatrice spagnola, un’assistente di volo e una prostituta dai capelli rosa che gira a petto nudo per le strade. Non contenta, si crogiola dei soldi guadagnati e uccide una massa di zombie pronti a scatenare l’apocalisse.

 

Noomi Rapace a seno nudo nel nuovo video dei Rolling Stones, Doom and Gloom

Mossa rischiosa per Noomi Rapace, ma si sa che l’attrice è affascinata dai ruoli difficili. Per il personaggio di Lisbeth Salander ha rispolverato i piercing del suo periodo punk; per Prometheus si è impegnata anima e corpo per Ridley Scott; in Sherlock Holmes. Gioco di ombre non ha voluto stunt per le scene d’azione; in Passion di Brian De Palma, non si è sottratta a scene lesbo con la compagna di set Rachel McAdams.

Come dichiarato in una recente intervista, “sono molto interessata al lato più oscuro delle persone, quelle che non sono facili e ben equilibrate: gli stravaganti.”

Commenti