Antonio Ricci ha presentato le nuove veline di Striscia la Notizia 2017-2018. Il papà del tg satirico di Canale5, al via dal 25 settembre, ha scelto una bionda e una mora diverse dal solito. La mora è Shaila Gatta, classica bellezza mediterranea.

Ha 21 anni, è nata ad Aversa, ma è cresciuta a Napoli. Ha frequentato il liceo linguistico e studia danza da quando aveva 10 anni. Non è alla sua prima esperienza televisiva: nel 2015 ha partecipato ad Amici e poi è stata nel corpo di ballo di Tale e Quale Show e Ciao Darwin. Ma a far discutere è stata la scelta della sua collega.

veline di Striscia la Notizia 2017-2018
Mikaela Neaze Silva

Mikaela Neaze Silva è la nuova velina bionda. Nata a Mosca da papà angolano e mamma afghana, vive in Italia (a Camogli, Genova) da quando aveva 6 anni. Oggi ne ha 23 e dopo aver studiato al liceo linguistico, lavora come modella e ballerina. Anche lei non è nuova al piccolo schermo: è stata nel corpo di ballo di Zelig Circus, Dance Dance Dance, Facciamo che io ero e spot della Tim con Sven Otten.

Mi è stata data una bella possibilità per esprimermi artisticamente, ma anche per rinnovare il canone di bellezza in tv: sono la prima velina di colore per giunta bionda a Striscia, un programma che mi è sempre piaciuto molto”, ha raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni. “Ricordo che io, mia mamma e la mia sorellina lo guardavamo quasi tutte le sere, tutte insieme a ora di cena. E ancora adesso è un appuntamento che non posso mancare, perché mi fa morire dal ridere”.

Ecco le veline di Striscia la Notizia 2017-2018: subito polemiche

Peccato che su Facebook si siano subito scatenati commenti razzisti contro di lei. “Torniamo alle origini italiche”, “Il prossimo anno, per favore, due ragazze ariane!”, “La bionda africana… siamo ridicoli”. Sono soltanto alcuni dei messaggi arrivati sulla pagina di Luca Abete quando l’inviato di Striscia ha annunciato le due veline. Fortunatamente la maggior parte degli utenti ha difeso Mikaela, pur criticando la scelta di una bionda “non naturale”.

Commenti