Dopo le centinaia di messaggi commossi, le dichiarazioni a cuore aperto, il cambio dei palinsesti per la sua morte, c’era da aspettarsi un omaggio a Frizzi ufficiale e ‘definitivo’ da parte della Rai. Ed ecco che arriva una proposta che a molti  ha fatto venire le lacrime a gli occhi…

L’omaggio a Frizzi riguarda l’Eredità: ecco chi ha fatto questa richiesta

È stata l’Associazione Rai Bene Comune-IndigneRai ad avanzare la richiesta (ed inoltrarla ai direttori dell’azenda di Viale Mazzini) di dare agli studi dove viene girato il programma ‘L’Eredità’ il nome del celebre conduttore scomparso:

omaggio a Frizzi
Fabrizio Frizzi

Riteniamo opportuno che la RAI intitoli il centro di produzione DEAR in Roma a Fabrizio Frizzi – scrivono in una nota – È doveroso farlo anche perché Frizzi condusse l’ultimo programma prima della chiusura per lavori degli studi televisivi DEAR, il programma si chiamava: “Vedi chi erano i Beatles” ed era stato fortemente voluto da Frizzi in quanto grande esperto e appassionato dei mitici Fab Four“.

La decisione ‘affrettata’ su Bibi Ballandi

Un ricordo che fa bene al cuore, e che sarebbe sicuramente un sentito omaggio a Frizzi. Come, d’altra parte, la decisione di dedicare a Bibi Ballandi il Teatro Delle Vittorie. Un’azione che, secondo l’associazione, si sarebbe dovuta compiere con più giudizio:

Dopo l’incredibile e affrettata scelta della Dirigenza RAI di intitolare a Ballandi il Teatro delle Vittorie, e di cui speriamo in un ripensamento dell’attuale o della futura amministrazione, a maggior ragione crediamo sia necessario porgere l’ultimo e significativo omaggio ad un personaggio che merita di essere ricordato nel migliore dei modi e che tanto ha dato alla nostra Rai“.

E voi che dite, la Rai – nei panni decisionali dei vertici di Viale Mazzini – favorirà questa scelta? Di certo  sarebbe bello stabilire un legame così forte tra gli studi, lo show business e uno dei suoi volti più amati di sempre.

Commenti