Non c’è che dire, Rai Fiction quest’anno fatto davvero di tutto per affascinare il pubblico: storie nuove, originali, attori sulla cresta dell’onda (come La Porta Rossa con Lino Guanciale), sceneggiature imprevedibili, volti ripescati dai beniamini del piccolo schermo (Sorelle con Anna Valle e Loretta Goggi), ed ora che è andato in onda il finale di Di Padre In Figlia possiamo ulteriormente confermare…È stato un altro successo!

La forza del finale di Di Padre In Figlia e del format proposto da Rai Fiction

Forte già di ascolti record, questa miniserie da 4 puntate ha gradualmente convinto sempre di più gli spettatori, che si sono appassionati alle vicende della famiglia Franza e delle “piccole donne” capitanate da Cristiana Capotondi (tra le più apprezzate del cast) e in continuo conflitto con il padre, impersonato dall’affascinante Alessio Boni.

Il finale di Di Padre in figlia è andato in onda martedì 2 maggio, e ha generato un vero e proprio corto circuito di messaggi sui social, molti dei quali hanno voluto sottolineare l’ottima scelta di colonne sonore (dalla sigla iniziale, cantata da Joan Baez – O’ Cangaceiro, fino alle hit dei primi Vasco Rossi e Antonello Venditti) e, soprattutto, la bella sensazione che la conclusione della storia gli ha lasciato dentro: “Finalmente la madre si è riscattata e ha potuto cominciare a vivere la sua vita!“, scrive un utente.

 

Si farà una stagione 2? La Rai lo ha chiesto al pubblico

La domanda più frequente tra i commenti (che sono perlopiù esplosioni di entusiasmo e di complimenti per il cast) è sempre la stessa: la stagione 2 si farà? Da brava serie del terzo millennio, infatti, Di Padre In Figlia non si è conclusa in maniera definitiva e totale. Qualche finestra aperta c’è, e gli spettatori bramano un continuo delle vicende della famiglia veneta: “Dopo aver assistito al periodo storico che va tra gli anni 50 e gli anni 80 – ha chiesto lo staff della pagina Facebook ufficiale della fiction – vi piacerebbe una seconda stagione? Questa potrebbe narrare le vicende delle protagoniste fino ai nostri giorni, dove, ancora, la donna non è trattata come dovrebbe.” La risposta è stata unanime: “Bellissime puntate! Un seguito sarebbe il top!

A questo punto, l’ipotesi che la Rai decida di produrre nuovi episodi della fiction targata BiBi Film sembra particolarmente dietro l’angolo… Aspettiamo insieme aggiornamenti.

 

 

 

Commenti