Quanto guadagna Claudio Baglioni? Un’indiscrezione su cui la stampa mormora in questo periodo di attesa di Sanremo. Dopo le sue discusse dichiarazioni contro il Governo ( “Ha incattivito il paese”, ha detto), il cantante/direttore artistico torna nell’occhio del mirino per questione di compensi e gettoni.

Ecco quanto guadagna Claudio Baglioni: rivelato il cachet del presentatore

Dopo tante chiacchiere è la stessa “mamma Rai” che decide di mettere un freno alla polemica e svelare a quanto ammonta il compenso in qualità sia di direttore artistico che presentatore della kermesse italiana.

585.000 Euro, identico a quello dello scorso anno senza alcuna variazione“, ecco quanto guadagna Claudio Baglioni a Sanremo 2019 secondo il comunicato ufficiale di Viale Mazzini. “L’impegno contrattuale di Baglioni per l’edizione 2019 – si legge – è iniziato a giugno 2018 e quindi ben 5 mesi prima rispetto all’edizione precedente che, si ricorda, ha ottenuto una media di 10.971.493 spettatori con il 52% di share“.

claudio baglioni contro il governo

Per precisare, il comunicato attesta anche che: “I costi complessivi della 69° edizione sono in linea con quelli precedenti. Più in generale l’azienda rende noto che gli uffici dell’ad Fabrizio Salini stanno ultimando un piano di razionalizzazione e di contenimento dei cachet per conduttori e talent“.

Le voci a cui la Rai ha deciso di rispondere erano – tra le tante – anche quelle del ‘Corriere della Sera’, che riportavano che: “I corridoi della Rai raccontano che per Baglioni sarebbe pronto un compenso da 700 mila euro e che la sua situazione sarebbe ormai definita a differenza di quella di Claudio Bisio e Virginia Raffaele (450mila euro lui e 350mila lei)“.

Il compenso di Bisio e Raffaele secondo il Corriere della Sera

In realtà – specificava addirittura il quotidiano – “Si dice che Viale Mazzini vorrebbe arrivare a 250mila euro per Bisio e a 150mila per Virginia Raffaele e sarebbe in corso una trattativa con l’agente Beppe Caschetto, che ha nella sua scuderia la comica e si sarebbe comunque occupato anche del contratto di Bisio“.

Si aspettano quindi anche precisazione in merito al cachet dei due co-presentatori.

Commenti