Io sono Mia è il film tv di Riccardo Donna che vedrà Serena Rossi nei panni di Mia Martini, una delle voci più significative nella storia della musica italiana. Sceneggiato da Monica Rametta, il biopic andrà in onda su Rai 1 nel febbraio del 2019 e sarà una ricostruzione della vita della cantante a partire dalla celebre esibizione di Sanremo 1989. In una lunga intervista, Mimì ripercorre gli inizi difficili da bohémienne, il rapporto complicato con il padre, una storia d’amore intensa e dolorosa, la fama di iettatrice che la perseguita, le cadute e le risalite, il successo, il buio e la serenità ritrovata. Peccato che due persone significative legate alla cantante, Ivano Fossati e Renato Zero, abbiano espresso un divieto assoluto di essere citate nella fiction.

Serena Rossi, Mia Martini e la fiction dei divieti

Serena Rossi sarà Mia Martini grazie al lavoro fatto con Maria Grazia Fontana, la sua vocal coach dai tempi di Almeno tu nell’universo a Tale e Quale Show. È stata lei stessa a rivelare che Ivano Fossati, protagonista di una tormentata love story con la cantante, ha chiesto alla Casanova Multimedia, la società di Luca Barbareschi che produce il progetto, di evitare di fare il suo nome.

“Ci sono rimasta male” ha spiegato Rossi al Messaggero. “Mi è dispiaciuto proprio per lei, Mia. Anche se non raccontiamo due musicisti, abbiamo comunque messo in scena la storia di una grande passione, un grande amore, cercando di riprodurre le dinamiche e i sentimenti che a volte si creano nelle coppie di artisti”.

Serena Rossi Mia Martini fiction Io sono Mia
Serena Rossi è Mia Martini in Io sono Mia (foto: Twitter @Raiofficialnews)

Io sono Mia, fiction senza Renato Zero

Renato Zero ha avuto un atteggiamento simile nei confronti del biopic. “Non ho capito bene cosa sia successo in quel caso” ha detto Serena Rossi. “Erano molto amici, hanno iniziato insieme, stavano molto insieme. Per fortuna, nella fiction, un altro amico Mia ce l’ha”. L’attrice si riferisce a Franco Califano, interpretato da Edoardo Pesce. Il resto del cast è composto da Dajana Roncione (la sorella Loredana Bertè), Maurizio Lastrico, Lucia Mascino, Antonio Gerardi, Nina Torresi e Corrado Invernizzi.

Commenti