Solo 2 sta per tornare: la serie con Marco Bocci è ai nastri di partenza e la trama della seconda stagione promette tensione e azione mozzafiato. I nuovi episodi sono stati girati in estate con location tra il Lazio e la Calabria (gli scenari suggestivi di Scilla, Palmi e Gioia Tauro). La narrazione riprende lì dove si era fermata la quarta e ultima puntata della prima annata. Il mistero che ha solleticato la fantasia degli spettatori riguarda ovviamente il destino di Bruno, il cattivissimo braccio armato della ‘Ndrangheta interpretato da Peppino Mazzotta.

Solo 2 serie: trama della seconda stagione

Come annunciato dalle anticipazioni arrivate dal set, Bruno è sopravvissuto miracolosamente ai proiettili di Marco e si ritrova solo e lontano dalla sua famiglia. Ferito ma non sconfitto, la sua unica ragione di vita è trovare Solo e vendicarsi dell’uomo che considerava un fratello.

L’agente dello SCO sotto copertura, interpretato da Marco Bocci, opera sempre più al di fuori della legge: per riportare a casa Agata (Carlotta Antonelli), la figlia del boss Antonio (Renato Carpentieri) rapita da un’organizzazione mafiosa, è pronto a tutto. Per farlo ha scelto di restare sotto copertura contro il volere dei suoi superiori.

Solo 2 serie trama

Solo 2 serie con Marco Bocci introduce i nuovi personaggi

Agata, incinta di Marco, dovrà anche venire a patti con il ruolo che le spetta all’interno della famiglia e capire cosa significhi veramente essere una Corona. Antonio, rimasto isolato da tutti, si affiderà proprio a Marco per intraprendere una nuova e definitiva scalata al potere. Con l’aiuto fondamentale dei Tridente, la famiglia della sua defunta moglie. Dalla quale emerge con prepotenza la figura di Lena (Ivana Lotito), sua nipote e unica erede del clan.

Donna indipendente, ambiziosa e forte, Lena è pronta a sfidare leggi e tradizioni della ‘Ndrangheta per diventare la prima donna a sedere sul trono dell’organizzazione. Erika (Roberta Mattei) è pronta però a contrastarla: è stata incaricata dallo SCO di assumere il controllo dell’operazione in Calabria. Rigida e intransigente, ma tormentata da un segreto, il suo compito è obbligare Marco a consegnare i Corona e a rientrare nei ranghi. Costi quel che costi.

Sceneggiato da Mizio Curcio e Andrea Nobile e diretto da Stefano Mordini, ecco quando inizia Solo 2 su Canale 5.

Commenti