Paddy Jones è la vecchia che balla per Lo Stato Sociale ed è lei il personaggio più amato della prima serata di Sanremo 2018. Quando la band ha intonato il ritornello di Una vita in vacanza, al passaggio “Una vecchia che balla / Niente nuovo che avanza”, è entrata in scena lei: Paddy.

La sua performance si è ben presto trasformata in uno spettacolo acrobatico che ha conquistato i social. Anche se l’idea della coreografia è molto (troppo) simile a quella dei Coldplay nel video di The Hardest Part.

vecchia che balla per Lo Stato Sociale
Paddy Jones

Tra i 20 big in gara a Sanremo 2018, Lo Stato Sociale erano quelli più misteriosi per il grande pubblico. Prima band indie della nuova generazione a riempire i palazzetti, il gruppo bolognese ha convinto la giuria demoscopica. La loro canzone “racconta di una tematica sociale comune a tutti, il lavoro, raccontato attraverso la sua ‘nemesi’, ovvero la vacanza”, hanno spiegato. Merito del successo del quintetto è anche di lei: Paddy.

Parte del duo Paddy & Nico (il suo compagno di danza e maestro si chiama Nico Espinosa), Paddy Jones ha 83 anni e nel 2009 ha raggiunto il successo in Spagna vincendo la versione iberica di Tù sì que vales. Nel 2014 ha poi stregato il pubblico inglese ballando una salsa scatenata a Britain’s Got Talent. Per il pubblico italiano non è una novità assoluta: Paddy è apparsa nel 2014 a Ballando con le Stelle e nel 2017 a Tù sì que vales su Canale 5. “Lei signora è un inno alla vita”, le disse in quell’occasione Maria De Filippi.

Paddy Jones, la vecchia che balla per Lo Stato Sociale

Il segreto di questa nonnina danzante è nell’alimentazione. “La mattina mangio latte e cereali ma anche tanta cioccolata”, ha confessato. La sua storia è commovente: per amore della famiglia aveva rinunciato alla danza da giovane. Poi, quando suo marito è scomparso, è tornata al suo primo amore. “È un nostro limite mentale pensare che ad una certa età non si possano fare determinate cose”, ha ammesso. La sua esibizione acclamata dai telespettatori è disponibile su YouTube. Sanremo 2018 ha trovato la degna erede della scimmia di Gabbani?

Commenti